Non è solo il nostro destino ad essere scritto nelle stelle, ma anche le nostre preferenze alimentari.  Così come quello che ci piace mangiare delinea – un po’ – il nostro carattere.

Anche per i gelati è così. Ma in questo articolo andiamo oltre, non è solo il nostro carattere e la nostra educazione che ci fa scegliere un cono goduriosissimo al cioccolato fondente con panna montata o una coppetta di limone, ma anche le stelle, che segnano il nostro modo di essere fin dalla nascità.

Ariete (21 marzo-20 aprile)

Leader naturale, l’Ariete ama prendere il controllo dell’azione, quindi non ha paura di provare cose nuove e apprezza l’originalità, perché sa che tutti meritano una possibilità. Ecco perché il gusto di gelato che più gli si addice potrebbe essere un frutto diverso, come la pesca, o esotico come la papaya.

Toro (21 aprile – 20 maggio)

Delizioso, sfarzoso ed esteticamente bello da vedere, ma mai pacchiano: così dev’essere il cibo per attirare il segno del Toro. Che, di conseguenza, andrà pazzo per una coppa di gelato alla vaniglia con cioccolato caldo e magari anche panna montata: per golosi, ma anche classico senza però essere troppo appariscente.

Gemelli (21 maggio – 21 giugno)

Essendo un segno doppio, i Gemelli hanno bisogno di vedere le cose da prospettive diverse. In altre parole, perché scegliere fra il gelato alla nocciola o quello pistacchio quando si possono avere entrambi?

Cancro (22 giugno – 22 luglio)

Una volta superata quella naturale diffidenza che lo fa apparire esternamente un po’ duro, il Cancro mostra tutto il suo lato dolce. Per questo motivo un cono al cioccolato, che racchiude entrambe le sue anime, è la scelta perfetta.

Leone (23 luglio – 22 agosto)

Convinto che l’essere vivi sia già di per sè un motivo sufficiente per festeggiare, il Leone si diverte sempre e vuole che tutti lo sappiano. E quale modo migliore di far sapere che se la sta spassando un mondo se non con una gigantesca coppa con creme mandorlate, nutella e mascarpone o forse ancora meglio, tiramisù?

Vergine (23 agosto – 22 settembre)

Purista fino all’eccesso, il segno della Vergine ama prendersi cura di sé anche per quanto riguarda le scelte alimentari, sempre improntate alla ricerca della qualità, garantita da ingredienti sani e naturali. Non stupisce dunque che il gelato ideale sia il frozen yogurt, dolce come il gelato tradizionale ma con meno calorie e grassi.

Bilancia (23 settembre – 22 ottobre)

Equilibrio ed armonia sono gli elementi caratterizzanti della Bilancia. Il che tradotto nel mondo del gelato diventa un cono crema e cioccolato, meglio se gustato con gli amici, e meglio ancora se i gusti si sciolgono insieme.

Scorpione (23 ottobre – 21 novembre)

Che lo Scorpione abbia un lato oscuro, misterioso e profondo non è certo una novità, come pure non lo è il fatto che tenda spesso ad allontanare le persone che ha vicino, che non riescono a capire cosa gli stia passando per la testa. Ed è esattamente lo stesso che succede col gelato, visto che il gusto che più gli si addice è quello al cioccolato fondente, dal sapore più pieno e più ricco. Fino a scegliere anche il cioccolato fondente aromatizzato con arancio o peperoncino.

Sagittario (22 novembre – 21 dicembre)

Amante dei viaggi e alla costante ricerca della prossima avventura, paradossalmente il Sagittario non potrà che scegliere il gelato al caffé, perché il suo gusto classico è lo stesso in tutto il mondo e gli garantirà  quella sferzata di energia extra, necessaria per affontare la giornata (e la nuova sfida).

Capricorno (22 dicembre – 20 gennaio)

Per quanto si ostini a negarlo, il Capricorno è un tradizionalista convinto, quindi per lui qualità e coerenza avranno sempre la precedenza rispetto a mode e trend passeggeri. Ecco perché nel suo caso col gelato bisogna andare sul classico, magari un cono al limone o ai frutti di bosco, è quello che ci vuole, perché si può trovare ovunque e avrà sempre lo stesso sapore.

Aquario (21 gennaio – 18 febbraio)

L’Aquario è sempre alla ricerca di qualcosa che contribuisca a fargli raggiungere un bene superiore. Il che – tradotto in chiave gelato – potrebbe spingerlo a scegliere gusti originali, ma non per forza appariscenti, magari un tè verde, o un avocado, o un cocco.

Pesci (19 febbraio – 20 marzo)

Creativo, sensibile e un filino spensierato, il segno dei Pesci cerca sempre di guardare all’ordinario in un modo del tutto diverso, quindi per lui ci vuole un dessert che abbia più di un solo gusto e con tantissima espressione artistica. E cosa ci può essere dunque di più estroso ed esteticamente gradevole a vedersi di un sorbetto arcobaleno, col suo mix di colori e la consistenza più leggera del tradizionale gelato?